Arrampicate sportive ed alpinistiche ad Arco nella Valle del Sarca
Cima Nodice Dos Casina Pezol e Ir Parete di Padaro Monte Baone Monte Colodri Rupe Secca Parete San Paolo Croce di Ceniga Lastoni di Dro Coste Dell'Anglone Monte Brento Pian dela Paia Monte Casale Parete del Limarò Due Laghi
Via Fessura Stenghel Via Fessura Grill Cercando la via tradizionale Via La Lumaca Via della Metamorfosi
 
[Cercando la via tradizionale]

Cercando la via tradizionale

Monte Baone
Parete di Lomego (Bus de la stria)


Primi salitori: Heinz Grill, Barbara Holzer, Simon Heiss, marzo 2023

Difficoltà: VI+, R 2-3

Dislivello: ca. 100 m

Esposizione: est


Nota: Nella parte destra della Parete di Lomego esiste una palestra. Direttamente a destra scorre una via tradizionale dell' anno 1967 di Giovanni Emanuelli e Lino Giovanazzi. La difficoltà è di terzo grado con un passaggio in IV+. Questa via è difficile da individuare, perchè direttamente nei camini e diedri - dove è segnata nella guida di Calzá- è troppo difficile. La via tradizionale scorre nella zona piú facile sulle rampe un po a destra del diedro centrale. In questa parte alcuni alberi vecchi sono stati segati. La nostra via inizia sotto la palestra.

Assicurazione:

friends, clessidre, due chiodi, anelli e clessidre sulle soste

Avvicinamento:

Si lascia l'auto al parcheggio "Castello di Arco" località Laghel, all'inizio della via Crucis. Si sale la strada a sx e dopo ca. 15 metri ancora a sx, seguendo la strada che sale nell'oliveto (insegna "Località Fontanelle"), fino ad arrivare ad una piccola sbarra in alluminio. Si segue la strada e sale fra i olivieto ed in breve all'attacco della via. 15`

Discesa:

In discesa a sx, seguire la via "92° congresso" con tratti di 2° grado. Si segue poi a sx una sterrata che riporta alla sbarra e poco dopo al parcheggio.