Arrampicate sportive ed alpinistiche ad Arco nella Valle del Sarca
Vie nelle Dolomiti: Dolomiti di Brenta Pale di San Martino Moiazza Sella, Sassolungo Marmolada Vallaccia Pale di San Lucano Gruppo Fanes Catinaccio
Cima Undici Piramide Matteo Armani Piramide Carlo Delmonego Zoccol
Via Saturno
 
[Via Saturno]

Via Saturno

Vallaccia - Cima Undici, 2550 m, Piramide Armani

Prima ascensione: Heinz Grill, Ivo Rabanser, Franz Heiss, Florian Kluckner, Klaus Oppermann, Barbara Holzer, Petra Himmel e Maurizio Giordani (i primi due tiri), Settembre 2014
Prima ripetizione in libera: Ivo Rabanser e Armin Senoner

Difficoltà: VII, con un passaggio VII+

Dislivello: 400 m


Assicurazione:

Soste con anelli (tasselli 10 mm) o clessidre; intermedia si trovano chiodi normali e tanti cordini nelle clessidre. Tutto il materiale è sul posto, comunque è importante portarsi alcuni friend, anche un grande.

La via corre in una linea molto diretta, spesso su bellissime e compatte placche con buchi, quasi senza interruzioni. Il grande tetto si supera in modo elegante al punto più debole. Le soste sono ottime e la chiodatura è molto sicura.

Accesso:

Da Pozza di Fassa si va ca. 2,5 km nella Val San Nicolò. Tra la Soldanella (Ponte) e la Malga Crocefisso (1480 m) c'è una strada non asfaltata dove parte il sentiero 615 B (cartello) per il Bivacco Zeni. Si sale il sentiero ben segnalato per la Vallaccia e il bivacco, che inizialmente nel bosco e poi nel canalone sotto le pareti della Torre della Vallaccia, conduce sempre ripidissimo al pulpito erboso su cui sorge il Bivacco Zeni a 2100 m (ore 1,5). Una traccia obliqua porta a sinistra fino all’attacco.

Discesa:

Scendere sulla cengia a destra (I - II). Poco prima della risalita c'è l'attacco della via "Camino rosso" (cordino in clessidra). Risalire e scendere su un canalone di porfido (II) per raggiungere il sentiero, che riporta verso il bivacco.