Arrampicate sportive ed alpinistiche ad Arco nella Valle del Sarca
Cima Nodice Dos Casina Pezol e Ir Parete di Padaro Monte Baone Monte Colodri Rupe Secca Parete San Paolo Croce di Ceniga Lastoni di Dro Coste Dell'Anglone Monte Brento Pian dela Paia Monte Casale Parete del Limarò Due Laghi
La Placconata Parete San Paolo Sud Parete San Paolo Centrale Parete San Paolo Nord
Via Linda Via Elda Via Tre pilastri Via Lecciomania Via Sulle tracce di Dario Via L’amicizia continua Via Sabina Via La cengia rossa Via Caldo inverno Via Per Luca Via Adonis Via Orfeo Via Sette muri In memoria di Ugo Ischia Via Roberto Via Elios Via Selene Via Sindrome da Makita Via Ape Maia Via Neve d'autunno migliorata Via Flavia
 
[Via Amicizia continua]

Via L'amicizia continua

Parete San Paolo sud

Primi salitori: Florian Kluckner, Heinz Grill, Peter Maier, Julia Haupt, Sandra Schieder, 2017 e Gennaio 2018

Difficoltà: VI con passaggi VII, (obbl. VI)

Dislivello: ca. 180 m


Chiodatura:

Soste con anelli, chiodi, clessidre e spit. Per il miglioramento dell'assicurazione per le lungezze 2° e 3° è consigliabile portare una serie di Friend.

La linea della via non è totalmente indipendente, perchè nel centro scorrono 10 metri insieme con la via Nicol.
Il nome della via "L'amicizia continua", vuole dire, che il nostro amico Dario Cabas, morto nel 2015, mi ha chiesto di sistemare e migliorare la parete e le sue vie. Abbiamo risposto a questo compito di Dario creando una nuova linea più sicura, usando la parte più bella della via Nicol. Il nome ricorda anche il suo interesse di migliorare tutta la zona.
La via ha alcune lunghezze molto classiche che sono da integrare, come il secondo e il terzo tiro. Gli ultimi due tiri sul muro finale sono più sportivi e assicurati con spit. Ci sono tre clessidre trapanate.

Accesso:

Si consiglia di lasciare la macchina al parcheggio della Pizzeria Lanterna. Si segue la strada asfaltata verso sinistra per ca. 100 m. Qui sale un sentiero fino alla palestra di roccia. Si segue il sentiero fino alla palestra di roccia. Si segue il sentiero inferiore verso sinistra fino all`attacco.

Discesa:

Si segue il sentiero verso sud, scendendo su cengie ripide e una corda fissa fino al bosco. Si attraversa il bosco sotto la parete fino alla palestra di roccia e giù fino alla strada asfaltata. Due passi sono I- II, ma sono assicurati con una corda fissa.